Startup ligure Boschi Vivi: parte il crowdfunding per i lavori di riqualificazione ambientale del primo bosco

Genova, 11 ottobre 2017 – E’ partita ieri la campagna di crowdfunding della startup ligure Boschi Vivi, che si occupa del servizio di interramento delle ceneri integrato a servizi forestali nel rispetto della persona, del territorio e della natura: un’innovazione del tradizionale sistema cimiteriale unica in Italia. Boschi Vivi risponde a una domanda, quella della commemorazione ecologica, che è in continua crescita; al contempo la cooperativa riqualifica le aree boschive delle quali si prende carico, in modo da restituirle alla collettività.

 

La campagna, della durata di 30 giorni, con scadenza il 10 novembre 2017, ha l’obiettivo di raccogliere 10.000 euro che finanzieranno i lavori di riqualificazione ambientale del primo bosco presso il Comune di Martina-Urbe (SV) in Liguria e la replicabilità del progetto in altre aree e in altre regioni italiane, a partire da Piemonte, Lombardia e Veneto.

 

” Fino ad oggi molto è stato fatto – spiegano i soci della cooperativa –  ma abbiamo ancora qualche passo in avanti da fare, e grazie all’aiuto di tutti voi sarà possibile attivare il primo bosco e porre le basi per altri boschi in Italia”.

 

La proposta di un nuovo servizio di commemorazione ecologica è nata da quattro giovani che hanno in comune l’amore e il rispetto per la natura e una forte sensibilità verso problemi ambientali legati all’abbandono di aree rurali boschive che, se non opportunamente gestite, rischiano di aumentare il dissesto idrogeologico. Boschi Vivi collega la manutenzione boschiva ad una necessità – quella della dispersione delle ceneri – che ha l’opportunità di essere ri-concepita secondo schemi strategici di reale sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

 

Il progetto Boschi Vivi può annoverare le vincite dei bandi ReStartApp 2015 promosso da Fondazione Edoardo Garrone e Coopstartup 2016 promosso da Coop Liguria, LegaCoop e CoopFond; si è inoltre aggiudicato il premio SmartCupLiguria 2016 nella categoria Clean tech & Energy e il premio “Coup de Coeur” di Cooperatives Europe #MyCoopStory2017.

 

Potete trovare tutte le informazioni sul progetto al seguente link: https://www.derev.com/boschivivi

 

 

Per saperne di più sulla cooperativa Boschi Vivi visita il sito

guarda l’intervista alla presidente

guarda l’intervista al TGR Liguria

 

Nessuna parola chiave assegnata

Articoli correlati


Condividi sui Social Network