La Giovane si espande: inaugurato il nuovo polo logistico di 35mila mq

Gainago di Torrile (PR), 19 giugno 2017 – La cooperativa parmigiana La Giovane, realtà unica tra le cooperative italiane per quanto riguarda la gestione logistica di merci presso i magazzini dei committenti e presso quelli di sua proprietà, ha inaugurato 35.000 mq di nuovi magazzini destinati alle nuove esigenze della committenza, in particolare quelle legate al mercato dell’e-commerce ed al settore del vetro grazie alla partnership consolidata con l’azienda di Parma Bormioli Luigi s.p.a. per la quale la cooperativa gestisce la logistica di tutto il reparto casalingo.

Dal 1973, anno di nascita dell’azienda, la crescita de La Giovane è stata costante e continua ed il 2016 ha rappresentato un anno particolarmente importante e significativo in termini economici e di crescita occupazionale. Il fatturato si è chiuso con un incremento del +12% rispetto al 2015 ed anche i numeri relativi all’occupazione sono positivi: dal 2008 al 2016, infatti, il personale impegnato è quasi raddoppiato e oggi La Giovane investe in 1.000 figure professionali di cui oltre il 40% sono donne.

 

IMG_1076La Giovane guarda al futuro prefissandosi nuovi importanti traguardi da raggiungere, il mercato degli U.S.A., e da consolidare come l’e-commerce, settore chiave per il futuro della cooperativa. Oggi per l’azienda l’e-commerce significa: 50 persone occupate, 4.500 ordini al giorno, 2 milioni di euro di fatturato e la concreta possibilità di rivolgere l’attenzione oltre-oceano, in particolare al mercato statunitense. Le nuove strutture sono inoltre dotate di attrezzature innovative come scaffalature fisse con 50.000 posti pallet, un magazzino compattabile da 10.000 posti pallet, una linea di imballo pick to light con pesatura e rilevazione volumetrica dei colli e reparto per confezionamento e riscelta.

 

«Per la Giovane questo traguardo è molto importante e significativo. – racconta Ginetto Donati, Presidente e Responsabile de La Giovane dal 1996 – Oggi guardando al passato possiamo ritenerci molto soddisfatti del percorso realizzato e dei risultati conseguiti che sono frutto del solido lavoro e della forza dei valori della cooperazione da sempre alla base della nostra azienda. I nuovi magazzini di 35.000 mq confermano lo sviluppo e la forza dell’azienda che guarda agli obiettivi futuri, come al nuovo mercato degli U.S.A., con orgoglio e maggiore consapevolezza. Voglio ringraziare tutti quanti, dal Vice Presidente Danilo Adorni a tutti i nostri impiegati e soci per aver contribuito alla crescita de La Giovane diventata nel tempo non solo eccellenza del nostro territorio ma anche importante realtà nazionale».

 

Dopo il taglio del nastro sono stati presentati i nuovi spazi ed i prossimi obiettivi dell’azienda.
Insieme al Presidente di Regione Emila Romagna – Stefano Bonaccini, sono intervenuti il Presidente dell’Unione Parmense degli Industriali – Alberto Figna, il Presidente di Legacoop Emilia Ovest – Andrea Volta, il Presidente Regionale Legacoop – Giovanni Monti, il Sindaco del Comune di Torrile – Alessandro Fadda ed il Presidente dell’azienda Bormioli Luigi s.p.a. – Alberto Bormioli.

Parole chiave: logistica

Articoli correlati


Condividi sui Social Network