DIRETTIVE EUROPEE APPALTI – #ibuoniappalti, il 23 marzo convegno di PATRIMONI PA net su avanzamenti e criticità per gli appalti di servizi

Roma, 16 marzo 2016 – Mercoledì 23 marzo a Roma PATRIMONI PA net propone, in collaborazione con AFIDAMP, ANIP, ASSISTAL, CONFCOOPERATIVE – FEDERLAVORO E SERVIZI, FNIP, LEGACOOP SERVIZI, un incontro per approfondire gli aspetti di avanzamento e di criticità per gli appalti di servizi rilevati nel passaggio istituzionale dalla Legge Delega al Governo da parte del Parlamento allo schema di Decreto di recepimento e riordino adottato il 3 marzo scorso da parte del Consiglio dei Ministri. Nel frattempo è in corso da parte delle competenti Commissioni di Camera e Senato la verifica di conformità alla Legge Delega dello stesso schema di Decreto, che dovrà tornare in Consiglio dei Ministri entro il 18 aprile per l’approvazione definitiva.

 

#ibuoniappalti
DIRETTIVE EUROPEE APPALTI
Dalla Legge Delega allo schema di Decreto di recepimento e riordino:
tra avanzamenti e criticità per gli appalti di servizi
 
23 marzo 2016, ore 10.00 – 13.00
Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” – Sala degli Atti Parlamentari
Piazza della Minerva 38 – Roma
 

 

Il mercato dei servizi di Facility & Energy Management per la gestione e la valorizzazione dei patrimoni immobiliari e urbani pubblici (manutenzione, pulizia, igiene ambientale, energia, security, logistica, ecc.), cui appartengono migliaia di PMI e diversi grandi operatori, rappresenta un settore economico in continua e costante crescita, con un impatto enorme in termini occupazionali e di produzione di ricchezza per il Paese. Pur a fronte di tale dimensione ed importanza, il comparto soffre di alcune pesanti criticità che trovano origine o si manifestano specie nel vigente sistema di regolazione degli appalti ed incidono direttamente sulla qualità e legalità degli stessi appalti, sull’efficienza delle stazioni appaltanti, sull’equilibrio delle imprese e sulla tutela dei posti di lavoro in un settore labour intensive per definizione.

 

Attraverso il Manifesto del mercato dei servizi per i patrimoni immobiliari e urbani pubblici, le Associazioni imprenditoriali di categoria, con il supporto tecnico e scientifico di PATRIMONI PA net, il laboratorio TEROTEC & FPA, hanno da tempo prospettato e segnalato una piattaforma organica di proposte al fine di cogliere l’opportunità del recepimento delle nuove Direttive Europee per introdurre specifiche e più adeguate norme per gli appalti di servizi e fornire così concrete risposte ad istanze strategiche di tutti gli operatori pubblici e privati del comparto.

 

In questo quadro, il Convegno intende segnalare i coesistenti aspetti di avanzamento e di criticità per gli appalti di servizi rilevati nel passaggio istituzionale dalla Legge Delega al Governo da parte del Parlamento allo schema di Decreto di recepimento e riordino recentemente adottato da parte del Consiglio dei Ministri, nel mentre è in corso la verifica di conformità alla Legge Delega dello stesso schema di Decreto da parte delle competenti Commissioni di Camera e Senato e prima dell’emanazione definitiva del Decreto entro il termine di recepimento europeo del prossimo aprile.
 

Per esigenze organizzative, è necessario registrarsi al Convegno inviando un’email all’indirizzo segreteriaconvegni@forumpa.it

 
L’accesso alla sala sarà consentito fino al raggiungimento della capienza massima. All’ingresso, dove è necessario sottoporsi a controlli di sicurezza, verrà richiesto un documento di identità.

Parole chiave: appalti Igiene-Servizi integrati-Ecologia IN PRIMO PIANO

Articoli correlati


Condividi sui Social Network