Assemblea Nazionale 2016

ROMA, 26 GENNAIO 2016 – SALA BASEVI, SEDE LEGACOOP

 

                                             ASSEMBLEA DEI DELEGATI 2016

                                 “La nuova normativa sugli appalti pubblici:

                                dalla Legge Delega ai provvedimenti attuativi”

 

I lavori dell’Assemblea 2016 sono stati dedicati principalmente al tema della NUOVA NORMATIVA SUGLI APPALTI PUBBLICI, più che mai attuale alla luce della recente approvazione definitiva della Legge Delega, avvenuta il 14 gennaio 2016, e che ha visto per l’occasione la partecipazione del Sen. Stefano Esposito, Vice Presidente dell’VIII Commissione e relatore del Ddl al Senato.

 

L’assemblea ha rappresentato per Legacoop Servizi un’occasione di confronto e dibattito anche sul tema della cosiddetta “TASSA SUL LICENZIAMENTO”, con la presenza di alcuni parlamentari, l’On. Patrizia Maestri e l’On. Dario Ginefra, che si sono particolarmente attivati sulla questione e che hanno voluto sottolineare nei loro interventi l’iniquità e l’ingiustizia di tale tassa, soprattutto per settori, come quello dei servizi, ad alta intensità di mano d’opera.

 

La sessione pomeridiana ha sviluppato un ampio confronto sulla normativa degli appalti pubblici, con gli interventi dell’avv. Massimiliano Brugnoletti e dell’avv. Paola Conio, che hanno illustrato nel dettaglio i principi generali della Legge Delega e i principali indirizzi per il settore dei servizi. La discussione che è seguita, coordinata da Silviano Curcio – docente all’Università di Roma “La Sapienza” e Direttore di Terotec – ha visto la partecipazione di Lorenzo Mattioli, Presidente ANIP Confindustria e portavoce del “Manifesto dei Servizi”, oltre al Presidente di Legacoop Servizi Fabrizio Bolzoni.

 

Nel corso dell’Assemblea è stata rilanciata la richiesta al Governo, già richiamata più volte in questi anni, affinché il settore dei servizi alle imprese e alle comunità possa avere una specifica sede politica ed istituzionale di riferimento nella quale sviluppare confronto e iniziativa.

 

Per quel che riguarda i DATI DELLA COOPERAZIONE DI SERVIZI, emerge come negli ultimi anni le cooperative hanno salvaguardato il livello complessivo di occupazione, seppur, in taluni settori, a scapito della redditività; condizione questa confermata anche dai dati 2014. Da un’indagine condotta su un campione di cooperative attive associate a Legacoop Servizi emerge inoltre per il 2015 un andamento che confermerebbe tale tenuta, con previsioni di ulteriori livelli di sviluppo.

 

Programma dell’Assemblea

Relazione del Presidente Fabrizio Bolzoni

Report sulla cooperazione di servizi

Comunicato stampa

 


Condividi sui Social Network